Turno Scoppiettante | 3/a Giornata di Serie A 2012/13

15-16 Settembre 2012. Il bilancio del terzo turno di Serie A è scoppiettante: 33 reti, 3 squadre a punteggio pieno, rimonte e tante sorprese che avvalorano i due 14 del totocalcio che sfiorano quasi 78 mila euro.

Juve, Napoli e Lazio guidano la classifica con un 3 su 3 che gonfia il petto dei loro tifosi, la Samp non può associarsi all'ein plein solo per il punto di penalizzazione che le rosicchia un punto.
Tutt'altri umori sugli spalti di Milano e Roma, dove il Milan di Allegri rimedia la seconda sconfitta consecutiva in casa. E la Roma di Zeman si fa rimontare e superare due reti di vantaggio.

A Marassi il Genoa impensierisce una difesa bianconera distratta passando in vantaggio con Immobile, nella ripresa l'innesto di Vucinic cambia marcia ai Campioni d'Italia che capovolgono il risultato andando a vincere 3-1.

Il Napoli 2012-13 può puntare seriamente in alto, lo dimostra ogni volta che scende in campo. 3-1 contro il Parma e i ragazzi di Mazzarri accendono il San Paolo. Di Cavani, Pandev e Insigne le reti azzurre.

La Lazio di Petkovic, per il momento, è la vera sorpresa di questa stagione. Vince e convince andando a vincere largamente sul difficile campo di Verona. Hernanes sale in cattedra con due gol e tante giocate da grande campione. Klose dimostra per l'ennesima volta di essere un bomber di classe puntuale nel depositare la palle in rete.

Crepitante 2-3 tra Pescara e Sampdoria, le due neo promosse esaltano i presenti allo Stadio Adriatico con 5 reti e grandi emozioni. La squadra di Ferrara ha la meglio, ma i padroni di casa non sfigurano. Un risultato che amplifica la striscia positiva dei blucerchiati (terza vittoria consecutiva) e angoscia i 0 punti della squadra di Stroppa che non è ancora riuscita a conquistare un punto dall'inizio del torneo.

Milito e Cassano firmano la seconda vittoria esterna dei nerazzurri. 3 punti importanti per l'Inter dopo la batosta di domenica scorsa. I ragazzi di Stramaccioni pensano più a vincere che a divertire. Buona gara dei granata che iniziano col freno tirato più per sudditanza psicologica che per inferiorità di valori sul campo.

Un Jovetic immenso guida la Vila al secondo successo stagionale. Montella spegne intelligentemente la sua ex squadra, realizzando una vittoria non facile contro gli etnei. Toni, al suo ritorno, festeggia con un gol. Fiorentina Catania è stata una partita di scacchi, che il tecnico viola ha saputo gestire meglio per via della sua passata esperienza sulla panchina dei siciliani.

La Roma e magica solo per 45' minuti poi sale il Bolgona che sbanca l'Olimpico. Nel primo tempo la squadra di Zeman diverte e domina la gara. Poi Agliardi compie dei veri miracoli, Gilardino si ricorda di essere un campione del Mondo firmando due reti e Diamanti è fenomenale a scardinare la retroguardia giallorossa. Finisce che i rossoblu di Pioli vincono la prima partita della stagione a Roma.

Il risultato più soorprendente della 3/a giornata di Serie A è la sconfitta interna del Milan. L'Atalanta vince la sua prima gara del Campionato 2012/13 su uno dei campi più difficili della Serie A, San Siro. Tensione tra gli spalti per un Milan che dimostra di non avere ancora metabolizzato le tante partenze.

Non basta un punto per salvare Sannino dall'ira funesta di Zamparini. Alla terza uscita il Palermo delude ancora il primo a pagare è il tecnico. Gasperini è il nuovo allenatore dei rosanero. Sau rovina la prima festa alla Favorita trovando la rete dell'1-1 a 2 minuti dal termine. Il Cagliari conquista il suo secondo punto in extremis.

Secondo pareggio della giornata è tra Siena Udinese, la squadra di Guidolin sembra chiudere la partita dopo solo 6' minuti con Basta e Di Natale autori del doppio vantaggio friulano. Il fattaccio arriva all'inizo della ripresa, quando l'Udinese perde Lazzari. A questo punto la squadra di Cosmi ritrova coraggio e Calaiò e Ze Eduardo riequilibrano la gara.

Risultati partite 3/a Giornata Serie A
Palermo-Cagliari
1-1
Milan-Atalanta
0-1
Chievo-Lazio
1-3
Fiorentina-Catania
2-0
Genoa-Juventus
1-3
Napoli-Parma
3-1
Pescara-Sampdoria
2-3
Roma-Bologna
2-3
Siena-Udinese
2-2
Torino-Inter
0-2

Migliori Marcatori della Serie A
Jovetic
Fiorentina
4
Pazzini
Milan
3
Lopez
Sampdoria
3
Klose
Lazio
3
Hernanes
Lazio
3
Bergessio
Catania
2
Cassano
Inter
2
Classifica Squadre Campionato 2012/13
Juventus
9
Napoli
9
Lazio
9
Sampdoria
8
Inter
6
Fiorentina
6
Roma
4
Catania
4
Torino
3
Milan
3
Genoa
3
Chievo
3
Parma
3
Bologna
3
Atalanta
2
Cagliari
2
Udinese
1
Palermo
1
Pescara
0
Siena
-4
Calendario completo del Campionato di Serie A 2012/13
Girone d'andata: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19
Ritorno: 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38
Schedina Concorso N°67 del 15 settembre 2012 Schedina Concorso N°68 del 16 settembre 2012
Palermo-Cagliari
X
Fiorentina-Catania
1
Milan-Atalanta
2
Genoa-Juventus
2
Ascoli-Spezia
1
Napoli-Parma
1
Cittadella-Virtus Lanciano
1
Pescara-Sampdoria
2
Grosseto-Crotone
1
Roma-Bologna
2
Livorno-Empoli
1
Siena-Udinese
X
Novara-Juve Stabia
X
Lecce-San Marino
1
Reggina-Modena
X
Catanzaro-Benevento
2
Sassuolo-Pro Vercelli
1
Perugia-Gubbio
1
Ternana-Cesena
X
Pavia-Lumezzane
X
Vicenza-Hellas Verona
2
Trapani-Treviso
1
Aston Villa-Swansea City
1
Nocerina-Latina
2
Fulham-West Bromwich
1
Sorrento-Carrarese
X
Sunderland-Liverpool
X
Torino-Inter
2
Quote dei vincitori concorso N°67 Quote dei vincitori concorso N°68
La categoria per il "9" vince 10.431 € La categoria per il "9" vince 808 €
La categoria "12" vince 438 € La categoria "12" vince 45 €
La categoria "13" vince 7.022 € La categoria "13" vince 777 €
Il "14" incassa - € Il "14" incassa 77.829 €

William Hill Scommesse Live

Risultati ultima Giornata di Serie A

Bologna-Crotone
2-3
Genoa-Sampdoria
0-2
Inter-Torino
1-1
Cagliari-Hellas
2-1
Chievo-Napoli
0-0
Fiorentina-Roma
2-4
Juventus-Benevento
2-1
Lazio-Udinese
Rinv.
Atalanta-Spal
1-1
Sassuolo-Milan
0-2

Classifica Serie A 2017/18
Napoli
32
Juventus
31
Inter
30
Lazio
28
Roma
27
Sampdoria
23
Milan
19
Torino
17
Fiorentina
16
Atalanta
16
Chievo
16
Bologna
14
Udinese
12
Cagliari
12
Crotone
12
Spal
9
Sassuolo
8
Genoa
6
Hellas Verona
6
Benevento
0

Storico del Calcio Italiano
Albo d'Oro Serie A
Allegri del quarto scudetto
Abbattuto il muro dei 100 punti
La Juventus concede il Bis
Serie A 2011-12 alla Juventus
Milan Campione 2010/11
Inter Campionato 2009/10
Inter Stagione 2008/09
Inter 2007/08 + Serie B
Inter 2005/06 + Mondiali


Toto-Calcio.net: tutti i marchi citati o pubblicizzati appartengono ai legittimi proprietari del Copyright. E' vietata la riproduzione anche parziale.
ATTENZIONE: GIOCO VIETATO AI MINORI - L'ABUSO PUO' CREARE DIPENDENZA
Invito a leggere le probabilità di vincita sul sito www.aams.it e l'Informativa EU Cookie