Juventus Padrona della Serie A | 18/a Giornata 2013/14

5 - 6 gennaio 2014. La Vecchia Signora domina incontrastata il campionato, umiliando anche la Roma di Garcia. Una vera Padrona della Serie A che si è concessa il lusso di sottomettere anche l’unica squadra che non aveva mai perso dall’inizio della stagione.
Con l’ultima vittoria la Juventus guadagna 8 punti di vantaggio sui giallorossi, dichiarando la fuga e ipotecando il successo finale. In parole povere, con la vittoria di domenica, la squadra di Conte ha ucciso il campionato.
Le vittorie di Napoli e Fiorentina infiammano la lotta per la conquista del secondo e terzo posto.
Il Verona di Mandorlini conferma di essere la squadra rivelazione con un altra convincente vittoria. L’Inter inciampa contro la Lazio di Reja e perde terreno. Il Milan trascinato da un immenso Kakà ritrova il sorriso con il successo casalingo contro la formazione orobica.

La giornata della Befana ha pagato 96185 euro ai due fortunati scommettitori che hanno azzeccato tutti i 14 risultati della prima schedina del 2014.

La 18/a Giornata
La Roma parte pungendo, ma la padrona della Serie A al primo affondo fa male. Vidal apre il monologo bianconero e col passare dei minuti i giallorossi perdono la testa. De Rossi commette un brutto fallo su Chiellini e finisce anzitempo negli spogliatoi. Poco più tardi Castan si sostituisce a De Sanctis con un fallo di mano sulla linea di porta. Espulsione e rigore realizzato da Vucinic. Nel finale una pennellata di Pirlo mette Bonucci di realizzare il terzo gol. Bianconeri in fuga.

Doppio Mertens e il Napoli comincia l’anno nei migliori dei modi. Importante vittoria che permette agli azzurri di portarsi a -2 dalla Roma. Sampdoria poco fortunata ma in netta ripresa può considerarsi soddisfatta malgrado la sconfitta.

Vittoria di misura della Viola nel derby toscano contro il Livorno. La Fiorentina conquista tre punti ma perde Rossi per infortunio. Il Livorno viene risucchiato all’ultimo posto, ma per quello visto in campo, ha tutte le carte per uscire dal momento negativo.

Doppietta di Toni e una magia di Iturbe spazzano via un’Udinese in profonda crisi di identità. Continua il momento magico degli uomini di Mandorlini che superano l’Inter in classifica.

All’Olimpico l’Inter non riesce a mantenere il passo delle grandi, una magia di Klose permette a Reja di brindare il suo ritorno sulla panchina laziale con una vittoria.

Dopo gli elogi di fine anno la squadra granata paga dazio contro il Parma, gli uomini di Donadoni ridimensionano il Toro con un rotondo 3-1.

Vittoria meritata del Genoa di Gasperini contro un Sassuolo che registra il quarto stop consecutivo. Di Gilardino e Bertolacci le reti dei liguri.

L’Atalanta prende a pallonate Il Milan, ma ci pensa Kakà a raddrizzare il match a favore dei rossoneri. Doppietta e assist del brasiliano che firma il suo 101/o gol con la maglia rossonera.

Pinilla fallisce il penalty e il Chievo evita una nuova sconfitta. Così finisce con l’8/o pareggio in 17 gare in Serie A tra Chievo e Cagliari.

Il 2014 inizia con il migliore degli auspici per il Catania. Bergessio e Lodi realizzano i due gol che permettono ai siciliani di superare il Bologna e raggiungere il Livorno in classifica.

Risultati 18/a Giornata Serie A
Chievo-Cagliari
0-0
Fiorentina-Livorno
1-0
Juventus-Roma
3-0
Napoli-Sampdoria
2-0
Catania-Bologna
2-0
Genoa-Sassuolo
2-0
Milan-Atalanta
3-0
Parma-Torino
3-1
Udinese-Verona
1-3
Lazio-Inter
1-0

Migliori Marcatori della Serie A
Rossi
Fiorentina
14
Tevez
Juventus
11
Palacio
Inter
10
Cerci
Torino
9
Higuain
Napoli
9
Immobile
Torino
9
Gilardino
Genoa
8
Classifica 18/a Giornata 2013/14
Juventus
49
Roma
41
Napoli
39
Fiorentina
36
Verona
32
Inter
31
Torino
25
Genoa
23
Parma
23
Lazio
23
Milan
22
Cagliari
21
Udinese
20
Sampdoria
18
Atalanta
18
Chievo
16
Bologna
15
Sassuolo
14
Livorno
13
Catania
13
Calendario del Campionato di Serie A 2013/14
Girone andata: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19
Ritorno: 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38
Schedina Concorso N°1 del 5 gennaio 2014
Juventus Padrona della Serie A
Chievo-Cagliari
X
Fiorentina-Livorno
1
Juventus-Roma
1
Napoli-Sampdoria
1
Catania-Bologna
1
Genoa-Sassuolo
1
Milan-Atalanta
1
Parma-Torino
1
Udinese-Hellas Verona
2
Lazio-Inter
1
Como-Virtus Entella
X
Reggiana-Sudtirol
2
Grosseto-Pontedera
X
Prato-L'Aquila
X
Quote dei vincitori concorso N°1
La categoria per il "9" vince 164 €
La categoria "12" vince 65 €
La categoria "13" vince 886 €
Il "14" incassa 96.185 €

William Hill Scommesse Live

Risultati ultima Giornata di Serie A

Bologna-Crotone
2-3
Genoa-Sampdoria
0-2
Inter-Torino
1-1
Cagliari-Hellas
2-1
Chievo-Napoli
0-0
Fiorentina-Roma
2-4
Juventus-Benevento
2-1
Lazio-Udinese
Rinv.
Atalanta-Spal
1-1
Sassuolo-Milan
0-2

Classifica Serie A 2017/18
Napoli
32
Juventus
31
Inter
30
Lazio
28
Roma
27
Sampdoria
23
Milan
19
Torino
17
Fiorentina
16
Atalanta
16
Chievo
16
Bologna
14
Udinese
12
Cagliari
12
Crotone
12
Spal
9
Sassuolo
8
Genoa
6
Hellas Verona
6
Benevento
0

Storico del Calcio Italiano
Albo d'Oro Serie A
Allegri del quarto scudetto
Abbattuto il muro dei 100 punti
La Juventus concede il Bis
Serie A 2011-12 alla Juventus
Milan Campione 2010/11
Inter Campionato 2009/10
Inter Stagione 2008/09
Inter 2007/08 + Serie B
Inter 2005/06 + Mondiali


Toto-Calcio.net: tutti i marchi citati o pubblicizzati appartengono ai legittimi proprietari del Copyright. E' vietata la riproduzione anche parziale.
ATTENZIONE: GIOCO VIETATO AI MINORI - L'ABUSO PUO' CREARE DIPENDENZA
Invito a leggere le probabilità di vincita sul sito www.aams.it e l'Informativa EU Cookie