TotoCalcio Punto net

Finisce 0-0 il derby delle deluse | 31/a giornata di Serie A 2014/15

18 - 19 - 20 aprile 2015. 31/a giornata senza sussulti. Alla Juventus basta un tempo per superare la Lazio che ora divide la seconda piazza con i cugini giallorossi. Quest’ultimi usciti tra i fischi dell’Olimpico per il mancato successo con la modesta Atalanta.
Dopo la bella prova in Europa League il Napoli travolge un Cagliari sempre più vicino alla retrocessione. Mentre la Fiorentina viene beffata dal Verona. Il Cesena riesce a strappare un punticino alla Sampdoria. Il Genoa affonda a Palermo. Guadagnano così un punto i granata e le due milanesi che deludono entrambe pareggiando il derby.

Riepilogo della 31/a giornata del campionato di calcio di Serie A 2014/15

Tevez e Bonucci spingono la Juve sempre più in alto. L’inseguitrice più vicina ora è a 15 punti. Juve Lazio sembrava una partita equilibrata fino a quando, al 17’, Tevez ha deciso di giocare sul serio. L’Apache si è impadronito del match facendo la differenza.

Deludente 1-1 della Roma contro l’Atalanta. Giallorossi subito in vantaggio con Totti che non sbaglia dal dischetto, replica Denis 20’ minuti più tardi.

Un Napoli galvanizzato dalla vittoria di Wolfsburg rifila un pesantissimo tris al Cagliari. Reti di Callejon, Balzano (autogol) e Gabbiadini.

Brutta gara sabato pomeriggio tra Sampdoria e Cesena finita a reti bianche. I romagnoli riescono a resistere anche all’attacco a quattro punte blucerchiato, portando a casa un punticino per continuare a sperare.

Verona cinico e spietato a Firenze. I veneti trovano il gol vittoria al novantesimo con Obbadi.

Due volte Chochev stende il Grifone che accorcia le distanze con Falque all’inizio della ripresa.

Due rigori realizzati da Berardi e Quagliarella decidono il match tra Sassuolo e Torino.

Pareggio che non serve a nessuno nel derby di Milano. 0-0 più amaro per l’Inter che recrimina un calcio di rigore non visto dal direttore di gara.

Botta e risposta anche tra Chievo e Udinese, Pellissier firma il vantaggio vanificato da un’autorete di Cesar.

Dopo l’ultima penalizzazione di altri quattro punti, il Parma di Donadoni continua a giocare con l’orgoglio delle grandi. A Empoli finisce 2-2.
Classifica 31/a giornata Serie A 2014/15
 
Juventus
73
Lazio
58
Roma
58
Napoli
53
Sampdoria
50
Fiorentina
49
Genoa
44
Torino
44
Milan
43
Inter
42
Palermo
41
Sassuolo
36
Chievo
36
Hellas Verona
36
Udinese
35
Empoli
34
Atalanta
30
Cesena
23
Cagliari
21
Parma (-7)
13
Partite 31/a Giornata di Serie A
Sampdoria-Cesena
0-0
Juventus-Lazio
2-0
Sassuolo-Torino
1-1
Chievo-Udinese
1-1
Empoli-Parma
2-2
Palermo-Genoa
2-1
Roma-Atalanta
1-1
Cagliari-Napoli
0-3
Inter-Milan
0-0
Fiorentina-Hellas Verona
0-1
Migliori Marcatori della Serie A
Tevez (Juventus)
18
Menez (Milan)
16
Icardi (Inter)
16
Toni (Hellas Verona)
15
Dybala (Palermo)
13
Higuain (Napoli)
13
Quagliarella (Torino)
12
Tutte le giornate del Campionato di Calcio di Serie A 2014/15
Girone d'andata: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19
Ritorno: 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38
Schedina Concorso N°31 del 18 aprile 2015
Sampdoria-Cesena
X
Juventus-Lazio
1
Bologna-Spezia
X
Carpi-Brescia
1
Crotone-Virtus Lanciano
X
Pescara-Modena
1
Ternana-Perugia
X
Trapani-Bari
X
Varese-Avellino
J
Como-Arezzo
X
Feralpisalò-Alessandria
X
Lucchese-Ancona
2
Cosenza-Martina Franca
X
Matera-Benevento
1
Quote dei vincitori concorso N°31
La categoria per il "9" vince 3.225 €
La categoria "12" vince 721 €
La categoria "13" vince 3.102 €
Il "14" vince 137.081 €
Schedina Concorso N°32 del 19 aprile 2015
Chievo-Udinese
X
Empoli-Parma
X
Palermo-Genoa
1
Roma-Atalanta
X
Cagliari-Napoli
2
Inter-Milan
X
Latina-Catania
2
Livorno-Frosinone
X
San Marino-Grosseto
X
Albinoleffe-Torres
2
Gubbio-Santarcangelo
X
Casertana-Catanzaro
1
Lecce-Foggia
1
Reggina-Savoia
X
Quote dei vincitori concorso N°32
La categoria per il "9" vince 14.151 €
La categoria "12" vince 3.612 €
La categoria "13" vince - €
Il "14" vince - €