La Roma incalza alla prima del 2015 | 17/a Giornata 2014/15

5 - 6 gennaio 2015. Nella giornata della Befana la Roma incalza la capolista portandosi a -1. Complice l’Inter che pareggia a Torino e ad un gol “fantasma” al Friuli. Difatti, alla prima del 2015 non sono mancate le polemiche. La controversia che continuerà a tenere banco ancora per molto tempo è il gol non gol di Astori e del rigore non fischiato all’Udinese. La 17/a giornata di Serie A è iniziata con l’anticipo dell’Olimpico stravinto dalla Lazio, un secco 3-0 incorniciato da una splendida prova di Felipe Anderson. Mentre per Zola è incominciata nel peggiore dei modi la prima sulla panchina del Cagliari, una cinquina dal Palermo che aggancia il Milan in classifica.
Infatti, falsa partenza per i rossoneri che perdono in casa con il Sassuolo. Chi non sbaglia è il Napoli di Benitez che come un uragano travolge il malcapitato Cesena. Il 2015 inizia bene anche per il Parma di Donadoni che finalmente torna a vincere.

Tutte le gare della 17/a giornata di Serie A 2014/15
La Juventus parte a razzo, in vantaggio con Tevez dopo 5’ minuti, domina e impartisce lezioni di grande calcio senza mai riuscire a infliggere il colpo decisivo. Nella ripresa cresce l’Inter che trova il pari con Icardi, nel finale la Juve rischia addirittura di capitolare. Finisce 1-1 con un punto di vantaggio sui giallorossi.

Basta un solo gol alla Roma per uscire dal Friuli con il massimo punteggio disponibile. Tre punti d’oro macchiati dal dubbio di un gol fantasma e da un rigore non visto da Guida.

Un super Anderson trascina la Lazio alla vittoria contro la Sampdoria. Due assist e un gol per il brasiliano che incanta l’Olimpico e fa sognare i tifosi laziali.

Il Napoli in lutto per la morte di Pino Daniele, dedicata una vittoria netta contro il Cesena al cantautore partenopeo. Doppietta di Higuain, Callejon e Hamsik. Di Brienza la rete dei romagnoli.

Zappacosta e Morales mettono paura al Genoa che reagisce e recupera il doppio svantaggio con Falque e Matri. 2-2 pirotecnico che nega ai bergamaschi quella vittoria che gli permetterebbe di staccarsi dalla zona bassa della Serie A.

Poli illude il popolo rossonero, Sansone e Zaza rievocano i fantasmi della passata stagione quando la vittoria del romagnoli costò la panchina ad Allegri. Prima di campionato da dimenticare per il Milan che rischia di compromettere la terza posizione.

Salgono le quotazioni del Palermo di Iachini. Sostenuto da un’attacco stellare, nel quale il giovane Dybala è il rappresentante più talentoso. Umilia con 5 reti lo sventurato Cagliari di Zola. Gol di: Mortadella 5’, Munoz 10’, Dybala al 33’ e 27’ del s.t., Barreto al 40’ del s.t.

Stop anche per la Fiorentina di Montella. A Parma decide tutto Costa al 11’ del primo tempo, per i crociati una vittoria importante per provare ad invertire rotta e provare a salvarsi.

0-0 tra la noia generale finiscono i match di Chievo - Torino ed Empoli - Verona. u punto per uno che serve solo per muovere leggermente la classifica.

Risultati 17/a Giornata Serie A
Lazio-Sampdoria
3-0
Udinese-Roma
0-1
Chievo-Torino
0-0
Empoli-Hellas Verona
0-0
Genoa-Atalanta
2-2
Milan-Sassuolo
1-2
Palermo-Cagliari
5-0
Parma-Fiorentina
1-0
Cesena-Napoli
1-4
Juventus-Inter
1-1

Migliori marcatori della Serie A
Tevez
Juventus
11
Callejon
Napoli
9
Dybala
Palermo
9
Higuain
Napoli
9
Icardi
Inter
9
Di Natale
Udinese
8
Menez
Milan
8
Classifica Squadre 17/a Giornata 2014/15
Juventus
40
Roma
39
Lazio
30
Napoli
30
Genoa
27
Sampdoria
27
Milan
25
Palermo
25
Fiorentina
24
Sassuolo
23
Inter
22
Udinese
22
Empoli
18
Torino
18
Hellas Verona
18
Chievo
17
Atalanta
16
Cagliari
12
Parma (-1)
9
Cesena
9
Tutte le giornate del Campionato di Calcio di Serie A 2014/15
Girone d'andata: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19
Ritorno: 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38
Schedina Concorso N°1 del 5 gennaio 2015
Lazio-Sampdoria
1
Udinese-Roma
2
Chievo-Torino
X
Empoli-Hellas Verona
X
Genoa-Atalanta
X
Milan-Sassuolo
2
Palermo-Cagliari
1
Parma-Fiorentina
1
Cesena-Napoli
2
Juventus-Inter
X
Real Vicenza-Pavia
X
Gubbio-Grosseto
X
Prato-Carrarese
X
Juve Stabia-Benevento
2
Quote dei vincitori concorso N°1
La categoria per il "9" vince 8.885 €
La categoria "12" vince 1.992 €
La categoria "13" vince 61.781 €
Il "14" incassa - €

William Hill Scommesse Live

Risultati ultima Giornata di Serie A

Bologna-Crotone
2-3
Genoa-Sampdoria
0-2
Inter-Torino
1-1
Cagliari-Hellas
2-1
Chievo-Napoli
0-0
Fiorentina-Roma
2-4
Juventus-Benevento
2-1
Lazio-Udinese
Rinv.
Atalanta-Spal
1-1
Sassuolo-Milan
0-2

Classifica Serie A 2017/18
Napoli
32
Juventus
31
Inter
30
Lazio
28
Roma
27
Sampdoria
23
Milan
19
Torino
17
Fiorentina
16
Atalanta
16
Chievo
16
Bologna
14
Udinese
12
Cagliari
12
Crotone
12
Spal
9
Sassuolo
8
Genoa
6
Hellas Verona
6
Benevento
0

Storico del Calcio Italiano
Albo d'Oro Serie A
Allegri del quarto scudetto
Abbattuto il muro dei 100 punti
La Juventus concede il Bis
Serie A 2011-12 alla Juventus
Milan Campione 2010/11
Inter Campionato 2009/10
Inter Stagione 2008/09
Inter 2007/08 + Serie B
Inter 2005/06 + Mondiali


Toto-Calcio.net: tutti i marchi citati o pubblicizzati appartengono ai legittimi proprietari del Copyright. E' vietata la riproduzione anche parziale.
ATTENZIONE: GIOCO VIETATO AI MINORI - L'ABUSO PUO' CREARE DIPENDENZA
Invito a leggere le probabilità di vincita sul sito www.aams.it e l'Informativa EU Cookie