TotoCalcio Punto net

Allegri del quarto scudetto consecutivo | Campionato di Serie A 2014/15

Per i campioni in carica della Juventus il campionato 2014/15 inizia nei peggiori dei modi. Conte, l’uomo simbolo che ha stravinto con i bianconeri nell’ultimo triennio lascia clamorosamente la panchina. Il suo posto verrà ricoperto, 24 ore più tardi, da Max Allegri.

Sul nuovo tecnico arieggia un clima di pessimismo e sbigottimento. I tifosi juventini credono di aver fatto un pessimo affare. Difatti il nuovo Mister non viene accolto nei migliori dei modi. Ma il nuovo capolavoro bianconero inizierà proprio dal suo nuovo allenatore, il quale si guadagnerà consensi giorno dopo giorno, partita dopo partita sorprendendo tutti. Tanto che riuscirà a vincere il quarto scudetto consecutivo, la Coppa Italia e portare la Vecchia Signora a Berlino nella finalissima di Champions League contro i fenomeni del Barcellona.

Allegri si rivelerà essere l’acquisto più importante della stagione 2014/15, senza fare mai la vittima sfiorerà il “triplete”, rigenererà campioni dati per spacciati ed entrare di diritto nei cuori dei tifosi bianconeri.
Per il resto il campionato di Serie A 2014/15 ha assistito ad un nuovo flop delle compagini milanesi, mentre le due squadre capitoline hanno infiammato il torneo nelle ultime giornate per la lotta del secondo posto. Si perché il primo era già da tempo assegnato alla Juve di Allegri, che come un rullo compressore ha schiacciato i suoi avversari giornata dopo giornata.

Questo campionato sarà ricordato anche per il caso Parma, la società Ducale è fallita nel corso del torneo (prima caso nella storia del calcio italiano), solo grazie alla professionalità di giocatori e allenatore è riuscita a finire una stagione dannata contrassegnata da brutte storie di speculatori e decreti fallimentari.
Anche il Cagliari lascia il massimo campionato, la gestione dopo Cellino fallisce l’obiettivo salvezza portando i sardi nel torneo cadetto. Con loro il Cesena, mai domo fino alla fine, ma già compromesso da tempo.
Classifica finale Campionato di Serie A 2014/15
 
Juventus
87
Roma
70
Lazio
69
Fiorentina
64
Napoli
63
Genoa
59
Sampdoria
56
Inter
55
Torino
54
Milan
52
Palermo
49
Sassuolo
49
Hellas Verona
46
Chievo
43
Empoli
42
Udinese
41
Atalanta
37
Cagliari
34
Cesena
24
Parma (-7)
19
Partite 38/a Giornata di Serie A
Atalanta-Milan
1-3
Cagliari-Udinese
4-3
Fiorentina-Chievo
3-0
Inter-Empoli
4-3
Napoli-Lazio
2-4
Roma-Palermo
1-2
Sampdoria-Parma
2-2
Sassuolo-Genoa
3-1
Torino-Cesena
5-0
Hellas Verona-Juventus
2-2
Classifica top marcatori della Serie A
Toni (Hellas Verona)
21
Icardi (Inter)
21
Tevez (Juventus)
20
Higuain (Napoli)
18
Menez (Milan)
16
Berardi (Sassuolo)
15
Gabbiadini (Sampdoria/Napoli)
15
Tutte le giornate del Campionato di Calcio di Serie A 2014/15
Girone d'andata: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19
Ritorno: 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38